Un tempo scrivere rendeva eterne le parole. Idee, dati, arte, propaganda, tutto veniva scritto perché non morisse mai. Ma ora, all’alba del terzo millennio, come stanno davvero le cose?

Tu potresti svegliarti, un giorno, e scoprire che un articolo di questo blog è stato modificato. Che ora è più lungo, più corto, o semplicemente non esiste più. Potresti svegliarti, un giorno, e non trovare più alcuna parola nel Noob Writers. Perché alcuni scritti di quest’epoca sono così, possono morire con un click. E al contrario, le parole, che per gli antichi volavano, ora possono essere registrate e conservate.

Voglio inaugurare la mia sezione partendo da questi presupposti. Questa è la mia sezione non perché le altre non mi appartengano, ma perché è quella che conterrà più parti di me. Sarà la sezione dei miei scritti, siano essi racconti destinati a durare, fan fiction, esperimenti o semplici deliri scrittevoli. Sarà la sezione dove le parole, in un senso o nell’altro, un giorno potranno volare.

Annunci